Scarpe comode: perché sono così brutte (Blundstone esclusi)?

Mi è capitato qualche anno fa di dover portare un correttore per l’alluce valgo. Il podologo che mi ha fatto il correttore mi ha detto che avrei dovuto cambiare scarpe e mi ha mandato in un negozio di “scarpe comode”. Era primavera anche se ancora freddo. Una bella giornata di sole. Le vetrine brillavano di scarpe con dettagli argentati e bronzo. Non avevo mai visto delle scarpe più brutte. Al pensiero di doverle portare per i tre anni successivi mi è venuto da piangere.

SL704L-a1-920x447-2vv5z6pj42zae75sksxami

Davvero. Ho dovuto trattenere le lacrime.

Art.-600051Ne ho comprate un paio. Mi sono detta sono così brutte che alla fine mi sembreranno belle. Mi sono detta cercherò di combinarle in modo da renderle cool. Non facevo ancora la fashion blogger, ai tempi, ma un senso dello stile e dell’estetica ce li avevo.

Passate la lacrime, passata la frustrazione, mi sono fatta furba. Ho preso delle sneakers di una misura di più e il piede con il correttore ci stava. L’inverno dopo ho preso degli ankle boots di una misura di più. E poi degli stivali alti, sempre di una misura di più. Ci nascondevo dentro il correttore.

Io mi sono dimenticata delle “scarpe comode” ma loro continuano ad esistere. Ora devo dire che le “scarpe comode” sono davvero  comode. Sono leggerissime. Hanno la pianta ben fatta. Bei pellami, che respirano.

scarpe-comode-milanoOra sembra che io e la mia socia Verde di Alfieri Jewel Design siamo fissate con le scarpe e con le gallerie degli orrori delle suddette. Ma mentre le ciabatte pelose e la loro vendetta stanno nelle vetrine del quadrilatero della moda, le scarpe comode si presentano in negozi e parafarmacie di tutta e tutte le città e sono una necessità.

E allora mi chiedo perché nessuno riesce a farle belle? Possibile che non ci sia un designer, uno stilista, che riesca a mettere insieme l’estetica e la comodità? Oddio, dei tentativi vengono fatti, ogni tanto. Con dei risultati piuttosto discutibili, anche di grandi nomi come Hogan. E che comunque entrano in un raggio di costo che è più un investimento che una spesa.

hogan-1

 

Che devono fare, le povere signore che hanno l’alluce valgo o altri problemi ai piedi? Che sono tante, visto che passati i fifty i nostri splendidi piedi, che ci hanno portato e sopportato per anni, danno qualche segno di cedimento?

A6-Scarpe-da-joggingPer il momento, e per stare on the safe side, si possono mettere le sneakers e i Blundstone. Che per tipi come me sono perfette. Ma posso capire non si sposino con gli stili più da signora…

Allora, signori stilisti, vogliamo raccogliere la sfida e fare delle scarpe che siano comode e belle?

Noi siamo qui ad aspettare…

Anna da Re, blogger di ChicAfterFifty e opinionista per DonnaModerna.com

5 pensieri su “Scarpe comode: perché sono così brutte (Blundstone esclusi)?

  1. Secondo me devono tornare a produrre le varie calzare. Io porto il 39 ed ho il piede sottile che entrerebbe in un 37. Da circa venti anni trovo solo scarpe con pianta larga. Secondo servono plantari soffici. Fare più scarpe con tacco 2 tipo i tacchi delle sneakers. Terzo pellami e tomaie morbide, ci sono delle cosiddette scarpe comode che ti massacrano. Quarto scarpe leggere.

    "Mi piace"

      1. Di niente. È il mio cruccio da circa 20 anni. Non posso più vestirmi elegante perché poi le scarpe non si abbinano. Normalmente non mi interessa però nelle occasioni formali è un problema.

        "Mi piace"

  2. Brava socia! e quanto hai ragione…. speriamo che possano realizzare scarpe comode anche chic e trendy, ma si sa: I tacchi alti non vanno bene, tropo scollate non vanno bene, con la suola di plastica non vanno bene, e la pelle finta nemmeno… alla fine sarà dura che riescano ad inventare qualcosa di bello e comodo.

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.