Stringiamoci con passione. E con una bella cintura

Nella moda non vale il detto “a volte ritornano”. Vale il detto “ritornano sempre”.

E questo è uno dei vantaggi di essere after fifty oltre che chic, che si vedono ritornare cose che si erano amate e abbandonate per forza di cose.

hmprodQuesta primavera sono tornate alla grande le cinture. Annodate sopra le giacche o i soprabiti.

Io le adoro. Adoro le cinture in generale, le trovo un accessorio molto bello e che salva o distrugge un look, che è peraltro il lavoro degli accessori. Uno di quegli sporchi lavori che qualcuno deve pur fare.

Io che sono molto fortunata, come sanno quelli che mi leggono anche su Chic After Fifty, tempo fa ho potuto approfittare di una supersvendita di cinture di Orciani, una più bella dell’altra, molto ben fatte e molto durevoli e che quindi continuo ad usare.

www.cinziarocca.com-manufacturer-513400138C002-21

Le cinture dell’estate 2018 sono annodate. Quindi magari ve ne dovrete comprare una, ma anche se la scegliete molto bella è sempre un investimento sostenibile. Inoltre per il fatto di essere annodate possono anche essere sostituite: per esempio da un foulard, da una sciarpa, da una stola, da una corda di passamaneria, da una catena… insomma la fantasia si può applicare con ottimi risultati anche alla cintura.

L’importante è che stringa, sottolinei il punto vita, ammorbidisca la forma del trench o la linea della giacca. Se il capo è maschile nel tessuto e nel taglio, più potete sbizzarrirvi con cinture non cinture, colorate, fantasia, imprevedibili. Se invece si tratta di un abito femminile, di uno chemisier di seta o di un tubino fantasia, stringetelo con qualcosa di sobrio, anche una cintura di cuoio semplice annodata invece che chiusa con la fibbia.

 

Un pensiero su “Stringiamoci con passione. E con una bella cintura

  1. La cintura come accessorio mi è sempre piaciuta, ne ho possedute tante che poi sono rimaste nell’armadio appese e così con i miei innumerevoli traslochi ad un certo punto ho finito per regalarle… le uniche che ho tenuto sono quelle a fascia alta in simil pelle che si girano più volte attorno alla vita fermandole con un nodo..magari un giorno mi tornerà la voglia di averne anche altre, più classiche, con fibbia. Comunque hai ragione, sono un accessorio da non sottovalutare.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.