Scarpe, onomatopea di arte?

Non mi piace far passare troppo tempo tra un mio articolo che parla di scarpe e l’altro, quindi visto che siamo sotto Settimana della Moda…

Chic After Fifty

È da un po’ che non parlo di scarpe, quindi quale momento migliore se non ora che siamo all’inizio della Milano Fashion Week?

Come chi mi segue ben saprà, amo le scarpe in ogni loro forma e materiale considerandole da sempre come delle vere e proprie opere d’arte.

Belle o brutte, alla moda o pelose, alte o basse, appaiono ai miei occhi come delle sculture, una base “sulla” quale poter giocare e divertirsi perché per me le scarpe sono ben più di un accessorio con uno scopo fondamentale, oltre a quello di ornamento per i nostri piedini. Ma gli stilisti che le disegnano saranno consapevoli di questa opportunità artistica che va ben oltre allo stile e alla moda del momento?

Poco sopra ho scritto “sulla” non a caso: oggi desidero rendervi partecipi di questa mia considerazione dell’oggetto scarpa come forma d’arte portandovi a conoscenza di uno dei tanti “scarpa artisti”…

View original post 219 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.