Milanese Makeup

Ho sicuramente attirato la vostra attenzione con questa bellissima modella che si fa truccare e fotografare dietro alle quinte di una delle sfilate Chanel. tutte le case di moda hanno una loro linea di makeup raffinati, per renderci bellissime. E ogni stagione ci propongono nuovi trucchi, nuovi belletti, molto chic e glamour…

modella Chanel che viene truccata nel backstage di una sfilata

Come intermezzo tra i vari argomenti che vengono trattati in questo blog, oggi ho pensato di parlarvi delle milanesi e il trucco, questo sconosciuto… si perchè io mi trucco, e mi diverto a farlo, ho gli occhi chiari, carnagione chiara, mi piace far risaltare tutto questo, e non avendo più 30 anni (da mo’), ho sempre in mente la speranza che un buon fondotinta e qualche trucco del mestiere possa farmi sembrare una trentenne e cancellare quei fastidiosi segni del tempo che inesorabilmente attraversano quotidianamente la mia faccia.

Ma le milanesi?

Le milanesi fanno tutto. Le milanesi sono un mito. Sono alla moda, indossano il tacco 14 sul pavé di piazza Sempione senza mai incespicare (ma come cavolo fate, me lo dovete spiegare), vanno in bicicletta con la gonna con lo spacco e il tacco a spillo, indossano il teddy bear con classe e fascino anche dal macellaio, per non parlare poi della trendy chanellina a tracolla sul maglione tricot spesso tre dita….

Sarà davvero così? E no, mi spiace, la realtà è ben altra e tutto questo avviene la sera, esclusivamente dopo il tramonto.

la milanese coi tacchi a Milano

Le milanesi in realtà indossano il tacco 14 solo per attraversare la strada (pochi metri prima avevano le ballerine ai piedi, le ho viste io!). In bici il tacco a spillo e la gonna con lo spacco la mettono per fare il giro dell’isolato. La chanellina esce di casa solo per essere esibita in bella vista sul tavolo comune di Dry (eh sì anche qui le ho beccate pure io, mentre nascondevo la mia rigorosamente vintage perchè non volevo rischiare che qualcuno me la rubasse, e allora taaaac facendomi violenza, perchè io ste cose già le odio figuriamoci se le faccio, ho deciso che anche la mia doveva stare su quel tavolo nella parata delle borse firmate, ed essendo rosso fuoco, spiccava fra tutte con rumorosa invidia delle altre, tié!).

come truccare le palpebre

Fatemi scendere dal piedistallo sul quale per una volta mi sono posta, perchè vorrei fare i complimenti a tutte le milanesi e ritornare sull’argomento principale. 

I complimenti?

A Milano la milanese ha le idee ben chiare non solo su dove e come fare shopping ma anche sui prodotti da avere nel beauty case.

fondotinta e correttore di Giorgio Armani

I prodotti cosmetici per il make up sono assieme a capelli glossy, ballerine e braccialetti Tiffany il suo marchio di fabbrica. Milano è la patria del make up? Io sto parlando delle milanesi, non so bene come possa essere nelle altre città d’Italia. Forse a Roma si truccano meglio? A Firenze portano sempre il rossetto nero? Questo magari me lo direte voi, ma sta di fatto che la famosa make up artist barra blogger “Clio” che ci racconta ogni giorno nei suoi video come stendere il fondotinta, che rossetto indossare in tinta con la borsetta e ci riempie di consigli su come sembrare meno brutta del brutto dalle 8 alle 24, ha aperto lo scorso novembre 2019 il suo secondo temporary store in Milano. E se è tornata a Milano una seconda volta, ci sarà stato un motivo?

il make up Chanel nel 2018
make up Chanel nel 2020

La realtà è ben altra, cara la mia milanese, diciamocela! Esattamente come indossi il tacco 14 per fare 10 metri, e lo spacco in bicicletta, tu odi truccarti, sotto sotto non hai idea di che significhi glossy, primer, blush, frush e trush. Il contouring per te è solamente la cerchia dei bastioni. Esci alla mattina per andare a lavorare, e quanto ti ha insegnato la blogger delle blogger in uno dei suoi quattromilasettecentoventisette video, non è che ti sia servito poi più di tanto. Sei ancora lì che pensi se il pennello per il blush lo devi comprare in profumeria o al Brico Center.

donna ch si trucca al volante

C’hai provato, lo so che c’hai provato, ma durante un viaggio in tram hai imparato una lezione molto importante: truccarsi quando è in movimento ti può costare il bulbo oculare, perchè sì l’hai fatto in auto ma la durata dei semafori è talmente breve che solo Picasso sarebbe riuscito a disegnarti la faccia in 4 decimi di secondo rendendoti un capolavoro cubista comprensibile ai pochi. È vero, ogni volta ti riprometti di svegliarti prima ma non ce la puoi fare perchè al mattino sei classe energetica G. 

le donne si truccano al volante un esempio pericoloso
come truccarsi nel 2021
La differenza tra te e lei, beh.. è che lei… non si trucca di certo in auto.

Il fatto è che sei talmente poco abituata al trucco che dopo un giorno di fondotinta, quel malaugurato giorno che hai deciso finalmente di spremere il flacone e stenderti una pennellata del miracoloso elisir di lunga bellezza, ti ritrovi la pelle secca come i navigli senz’acqua e tra viso e collo ottieni la stessa differenza che c’è tra l’area C e l’esterno della circonvallazione. Ebbene sì, c’è qualcosa che non va nel modo in cui ti trucchi, alle 8 del mattino, figuriamoci quando lo fai alle 20 per raggiungere la parata di tracolle all’Arco della Pace.

Make up 2020 alle sfilate di moda
Il trucco di questo autunno e il prossimo 2021? Qualcosa di futurista un po’ cubista. Dai che per la milanese va più che bene! Ma con la mascherina che siamo obbligate a portare con questo maledetto Covid, che fine fanno fondotinta, rossetto e belletto?

A Milano ogni giorno vengono spalmate tonnellate di trucco sulle facce delle milanesi, ma tu vera milanese doc, quella che non ha tempo per fare nulla, che corre alla fermata del tram per correre al lavoro per correre in palestra e tornare a casa correndo sei estranea al fondotinta, al belletto e al rossetto. Sei davvero una perla rara.

W trucco e parrucco, che fa fashion e glamour ma soprattutto fa milanese makeup!

Verde Alfieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.