Caro scrittore, qualche volta ti schiaffeggerei

Ci sono dei libri irritanti. E quelli vanno archiviati subito. O regalati, anche se regalare qualcosa che non è piaciuto a me fa brutto. In realtà, non è detto che quello che infastidisce me infastidisca tutti. Anzi. Tanto per farvi un esempio concreto, un libro che mi ha irritato profondamente è stato L’eleganza del riccio. Libro che è piaciuto a moltissime persone, e immagino piaciuto … Continua a leggere Caro scrittore, qualche volta ti schiaffeggerei

Quando c’erano i romanzi a puntate

Uno dei libri che sto leggendo in questo momento è Il conte di Montecristo di Alexandre Dumas. È probabile che qualcuno di voi si ricordi lo sceneggiato televisivo di ormai parecchi anni fa, oppure il film. E di sicuro in molti l’hanno letto ed è considerato un classico, seppure un po’ sui generis. Il conte di Montecristo è quello che oggi verrebbe definito un romanzo … Continua a leggere Quando c’erano i romanzi a puntate

La meraviglia base della lettura: c’è sempre da imparare

Alle volte succede, quando si hanno passato i fifty e si è studiato un po’, di sentirsi un po’ saputelli. Non lo si direbbe mai, per carità, però dentro di sé si pensa di saperne un po’, e magari un po’ più degli altri. La lettura ti rimette al tuo posto silenziosamente, senza arrabbiarsi e senza criticarti esplicitamente. Semplicemente facendoti vedere quante cose non sai. … Continua a leggere La meraviglia base della lettura: c’è sempre da imparare

Leggere è chic, ma sul serio

Lo chic non è solo una questione di vestiti. Anzi. Tutto sommato conta di più come si portano i vestiti che i vestiti stessi. Ce ne accorgiamo spesso, quando per esempio vediamo qualcuno che ci colpisce per il suo stile, e guardandolo bene quello stile è fatto di niente; magari anche di qualcosa di palesemente vecchio e strausato. Allo stesso modo ci capita di vedere … Continua a leggere Leggere è chic, ma sul serio

#iorestoacasa giorno 3. I diari di bordo e il tempo

È mercoledì e sono ospite di Alfieri Magazine, ma continuo il diario di #iorestoacasa. Pensavo ieri sera, i blog sono dei diari di bordo online, la parola blog, non ce lo ricordiamo più ma è la contrazione di weblog, e log erano i diari dei capitani delle navi quando le navi stavano in viaggio mesi e non sapevano mai bene quando sarebbero arrivati. E si … Continua a leggere #iorestoacasa giorno 3. I diari di bordo e il tempo

Marie Curie: una donna che amo raccontata in un bellissimo film

Ho parlato altre volte, nel mio Chic After Fifty, di Marie Curie. Forse perché mia mamma era chimica e Marie Curie ha vinto due volte il premio Nobel, per la fisica e per la chimica. Ed è stata la prima donna a raggiungere quel risultato. E anche se il primo dei ďue Nobel l’ha vinto insieme al marito Pierre, anche se lui era il professor … Continua a leggere Marie Curie: una donna che amo raccontata in un bellissimo film