Marie Curie: una donna che amo raccontata in un bellissimo film

Ho parlato altre volte, nel mio Chic After Fifty, di Marie Curie. Forse perché mia mamma era chimica e Marie Curie ha vinto due volte il premio Nobel, per la fisica e per la chimica. Ed è stata la prima donna a raggiungere quel risultato. E anche se il primo dei ďue Nobel l’ha vinto insieme al marito Pierre, anche se lui era il professor … Continua a leggere Marie Curie: una donna che amo raccontata in un bellissimo film

Le Anna Karenina che siamo state e non vogliamo più essere

Non posso dire che Anna Karenina sia tra i miei libri più amati. Però non posso negare che sia stato importante leggerlo, soprattutto perché la figura di Anna Karenina è così ricorrente, così citata, così spesso evocata che è importante sapere da dove tutto è partito. Anche perché sappiamo bene che nei libri ognuno trova quello che è e quello che sta cercando in quel … Continua a leggere Le Anna Karenina che siamo state e non vogliamo più essere

Deliziosi, molto sciccosi questi Van Cleef

Originally posted on Chic After Fifty:
Rieccomi, col mio primo articolo di inizio Ventennio. Ebbene sì, parliamo di Ventennio, abituati come siamo a pensare a quello del Secolo scorso, posso tranquillamente citarlo così e sentirmi felice di farne parte per poi parlarne un giorno in futuro dicendo “io nel Ventennio del nuovo Millennio, c’ero”. Ma non sono qui per parlarvi di ventenni (gli anni). Sono… Continua a leggere Deliziosi, molto sciccosi questi Van Cleef

Tra Antonio e Bertel…

Originally posted on Chic After Fifty:
Siete pronti per il Natale, imminente tra l’altro, mancano solo 13 giorni. Lo percepite? Siete entrati nell’atmosfera natalizia? Nel mood? Io, confesso, ancora no, ma poco importa. Oggi voglio farvi un’altra segnalazione, e se ancora non ci siete stati affrettatevi. Perfetta per la stagione, in attesa dei bagordi natalizi o per smaltire il panettone prima o dopo il 25… Continua a leggere Tra Antonio e Bertel…

Il lamento di Portnoy, di Philip Roth.

Facevo l’università quando ho scoperto Il lamento di Portnoy di Philip Roth. Non mi ricordo chi me ne ha parlato, ma ricordo di esserlo andato a comprare. Di solito, in quel periodo universitario di pochi mezzi e tanto tempo, andavo in biblioteca e mi portavo a casa i romanzi che volevo leggere. Si potevano tenere un mese ma in genere in una settimana li finivo. … Continua a leggere Il lamento di Portnoy, di Philip Roth.