Marie Curie e Lou Andreas Salomé: i miei modelli li ho trovati nei libri

Una delle ragioni per cui amo i libri, qualsiasi libro, è perché ti fanno scoprire qualcosa che non conoscevi. Certo, direte voi, bella scoperta. La cosa bella e unica dei libri è che ti fanno scoprire le cose in totale libertà. Quando leggi un libro sei lì da sola e quello che provi e senti e pensi è tutto tuo. Nessuno ti condiziona e nessuno … Continua a leggere Marie Curie e Lou Andreas Salomé: i miei modelli li ho trovati nei libri

Ma quanto dobbiamo essere grati a Mary Quant?

Ve la ricordate? Adesso a Londra la celebrano con una mostra. Stanno facendo parecchie mostre sugli stilisti che hanno cambiato il nostro modo di vestire, ed è bello e mi piacerebbe che arrivassero anche qua. Magari a qualcuno verrà in mente, che la moda rappresenta in modo molto immediato e tangibile il mutare dei tempi. Mary Quant è ricordata come l’inventrice (si dice? o forse … Continua a leggere Ma quanto dobbiamo essere grati a Mary Quant?

Ce l’abbiamo fatta: avremo un inverno sexy senza scoprirci

La settimana della moda di Milano, passata e dimenticata, ha portato un segno dei tempi che non è sfuggito alla stampa straniera (e forse neppure alla nostra). Il mantra della settimana della moda milanese è sempre stato che il sexy vende. Mentre Parigi è intellettuale e chic, Londra bizzarra e innovativa, New York sobria e commerciale, Milano è sempre stata sexy e glamour. Bella ma … Continua a leggere Ce l’abbiamo fatta: avremo un inverno sexy senza scoprirci

Uomini che vestono da donna e donne che vestono da uomini

Nello scambio di contributi che stiamo facendo io di Chic After Fifty con Alfieri Jewel Design stanno venendo fuori cose molto interessanti. Che oltre a dimostrare che due teste sono “megl che one”, ci permettono di affrontare con leggerezza e divertimento degli argomentoni che altrimenti ci spaventerebbero. Mi riferisco ai generi, maschile e femminile. Di cui sui giornali si dibatte e si riflette molto, perché … Continua a leggere Uomini che vestono da donna e donne che vestono da uomini

Il fascino dell’uniforme: tailleur e sneakers per signore chic

C’è qualcosa di rassicurante nell’uniforme. Niente più perdita di preziosi minuti, al mattino, davanti all’armadio pensando ancora una volta “oddio non ho niente da mettermi”. Niente più timore di essere fuori posto: troppo formali, troppo informali, troppo creativi, troppo poco creativi. Le signore chic e al lavoro hanno riscoperto l’uniforme. Che del resto ha una storia millenaria, e un’importanza tale da aver creato il modo … Continua a leggere Il fascino dell’uniforme: tailleur e sneakers per signore chic